un luogo dove si parla di un po' di cose…

The Mindscape of Alan Moore, ecco il Bardo di Northampton.

T

Uscito alla fine del 2003, per la regia di DeZ Vylenz, “The Mindscape of Alan Moore” è un documentario sulla storia ed i lavori del Bardo di Northampton.

La pellicola analizza la vita e le scelte lavorative e non di Alan Moore, le sue idee, il suo mondo, il suo pensiero. Oltre ad essere un importante documento su uno dei maggiori e più influenti artisti moderni, la pellicola assume anche una notevole rilevanza per il fatto di essere l’unica, allora come oggi, a cui Alan Moore abbia mai collaborato direttamente, dando anche il permesso di utilizzare i suoi lavori.
Questo assicura anche un grado di realtà e fedeltà a quanto raccontato senza precedenti per quanto riguarda Moore, il quale non ha mai avuto un grande rapporto di stima con televisione e cinema.
Sono passati dodici anni da quando uscì questo documentario, ma quello che in esso si vede è ancora Alan Moore, il Bardo di Northampton, il maestro, il Magus, il grande artista, l’Uomo!
Fatevi un grandissimo favore: recuperatelo e guardatelo.
E fatelo dedicandogli molta attenzione, perché ogni singola parola di quest’uomo è, quantomeno, da recepire ed elaborare.
Magari potete non essere d’accordo con lui, ma resta il fatto che Alan Moore è una persona che va ascoltata, sempre con grande attenzione.

A priori.

 

NB

Una dovuta precisazione: ho ritenuto più corretto inserire questo articolo anche nella sezione “Fumetti”, anche se in realtà si tratta di un documentario video, per il fatto che il “Magus” è legato e conosciuto principalmente per i suoi lavori nel mondo della “Nona Arte”.

About the author

Anders Ge.

Add Comment

By Anders Ge.
un luogo dove si parla di un po' di cose…

Articoli recenti

Instagram

Get in touch